invia la
candidatura
Per accedere alle aree riservate devi prima registrarti

Il Progetto

Con il programma < Roche per la Ricerca >, Roche vuole essere a fianco dei ricercatori che ogni giorno hanno il coraggio di seguire nuove strade, di superare i fallimenti dando prova di tenacia, dedizione e creatività e di portare avanti, spesso nel silenzio dei laboratori, qualcosa di grande: il progresso della salute. Questo è lo stesso coraggio che abbraccia anche la filosofia di Roche, per cui la ricerca è un vero e proprio imperativo. La storia ci insegna che bisogna osare oltre l’ordinario, avere il coraggio e perché no, quel pizzico di follia per darsi obiettivi che ad altri possono sembrare irraggiungibili. Ecco perché Roche crede in una ricerca ambiziosa, perché solo perseguendo un concetto dirompente di innovazione possiamo determinare cosa significherà domani “salute”.
< Roche per la Ricerca > è l’impegno con cui Roche sostiene la ricerca indipendente e per il secondo anno finanzierà 8 progetti italiani orientati alla medicina di precisione da 100.000 euro ciascuno.
Perchè in Italia, la ricerca è viva.

Il bando

Con la volontà di contribuire a generare valore condiviso e in coerenza con la propria mission, Roche ha deciso di pubblicare il bando < Roche per la Ricerca > del valore di € 800.000 volto a premiare, attraverso la valutazione di un Comitato indipendente, 8 progetti di ricerca orientati ad un approccio sempre più personalizzato della terapia medica in queste aree:

  • < Oncologia >
  • < Ematologia >
  • < Malattie polmonari >
  • < Reumatologia >
  • < Neuroscienze >

Il bando è rivolto ad enti pubblici e privati operanti nel settore scientifico/sanitario ed ispirati dal coraggio di intraprendere percorsi innovativi nella medicina di precisione. Le domande dovranno essere presentate in lingua italiana, secondo le modalità previste dal bando e seguendo le indicazioni presenti nella sezione INVIA LA CANDIDATURA, entro il 30 giugno 2017. La partecipazione è gratuita.

Scarica il bando completo.



Fondazione gimbe

Il processo di valutazione e selezione dei progetti presentati è affidato alla Fondazione GIMBE, organizzazione indipendente dotata di personalità giuridica nazionale.

La Fondazione GIMBE, che non ha fini di lucro, ha lo scopo di favorire diffusione e applicazione delle migliori evidenze scientifiche con attività indipendenti di ricerca, formazione e informazione scientifica, al fine di migliorare la salute delle persone e di contribuire alla sostenibilità della sanità pubblica.

Le linee di azione della Fondazione GIMBE includono “migliorare rilevanza, qualità metodologica, etica e integrità della ricerca sanitaria, al fine di ridurre gli sprechi ed aumentarne il value”.

In collaborazione con l’Agenzia Italiana del Farmaco la Fondazione GIMBE ha condotto la “Ricerca indipendente sui farmaci in Italia: studio cross-sectional sui progetti finanziati dall’AIFA” per valutare il “fato” dei 207 progetti finanziati negli anni 2005-2009.

Nell’ambito della metodologia della ricerca clinica la Fondazione GIMBE sostiene rilevanti iniziative internazionali quali AllTrials (registrazione di tutti i trial clinici e pubblicazione di tutti i risultati), REWARD (REduce research Waste And Reward Diligence) e ha tradotto in italiano le principali linee guida per il reporting (CONSORT, SPIRIT, PRISMA, CARE, STARD, SQUIRE).

Per maggiori informazioni: www.gimbe.org

Contatti

* Campi obbligatori


Per evitare disservizi, garantire una risposta tempestiva e permettere ai Ricercatori di sottomettere eventuali quesiti in tempo utile per avere una risposta,
la casella di posta elettronica italy.ricerca@roche.com rimarrà attiva fino alle 15:00 del 30/06/2017.
Tutte le domande inviate tramite il form Contatti o via email dopo quest’orario non riceveranno più risposta